BCMA

EUROPEAN PRACTITIONER REGISTER
BRITISH COMPLEMENTARY MEDICINE ASSOCIATION

 

L'Associazione British Complementary Medicine Association - BCMA - è la maggiore Associazione del Regno Unito che opera nel settore delle Discipline Bio-Naturali (DBN), un’importante organismo privato che gode di prestigio e notorietà a livello internazionale quale garante di un elevato livello di preparazione e professionalità degli Operatori Naturali del Benessere iscritti.

Citata dal Corriere della Sera come la più importante Associazione professionale di Operatori del Benessere nel Regno Unito, gestisce un Registro professionale di Operatori del Benessere, European Practitioner Register, al quale possono iscriversi anche tutti gli Operatori del Benessere e delle Discipline Bio-Naturali italiani che ne hanno titolo.

Centri Formativi Associati è l’Associazione italiana che rappresenta ufficialmente ed esclusivamente nel nostro paese BCMA.
L'Associazione Professionisti Discipline del Benessere, APDBA, ha siglato una convenzione con Centri Formativi e ne è quindi tramite per i propri associati.

  

GLI OBIETTI

  • Promuovere lo sviluppo di standard elevati nell’esercizio della professione, nell’istruzione e nel training per le Associazioni affiliate e per i loro Operatori del Benessere.

  • Diffondere la consapevolezza della validità delle Discipline Bionaturali e dei suoi benefici mediante un sistema di comunicazione interattivo fra le Associazioni affiliate, il Governo e il Pubblico.

  • Coordinare il dibattito sui vari metodi terapeutici, con la medicina convenzionale e le altre associazioni sanitarie.

  • Garantire il pubblico grazie al Registro professionale, al quale sono iscritti Operatori del Benessere qualificati, soggetti ad un Codice d’Etica e, all’occorrenza, ad una Procedura Disciplinare.

  • Contribuire all’integrazione delle Discipline Bionaturali nel Sistema Sanitario Nazionale. (L’importanza di quest’ultimo punto è sottolineata dall’iniziativa promossa dall’ospedale HRH Prince Charles che ha permesso la pubblicazione di un documento intitolato “Integrated Healthcare, a way forward for the next five years”. BCMA è naturalmente coinvolta nel processo).

  • Sensibilizzare l’opinione pubblica sui seguenti principi: gli Operatori che praticano la medicina complementare devono essere formati con lo stesso rigore di qualsiasi altro medico; possono collaborare con i medici convenzionali, ma non si assumono la responsabilità della diagnosi medica e accettano che il medico abbia il pieno controllo del paziente.

  • Informare i soci sui traguardi raggiunti sia in campo politico sia in altri settori connessi con la loro professione.

  • Adoperarsi per avere un numero sempre maggiore di discipline di Medicina Complementare nel Regno Unito, ai sensi della Common Law, rispetto al resto del continente europeo.

  

LA STORIA

L'Associazione BCMA è nata nel 1992 dal National Consultative Council for Complementary Medicine (NCC), la principale autorità dell’epoca nel settore delle Discipline del Benessere. La NCC assisteva e sosteneva i terapeuti in ogni aspetto della loro attività professionale.

BCMA è un’associazione senza scopo di lucro che opera ufficialmente nel Regno Unito in stretta collaborazione con i membri del Parlamento, all'interno del gruppo parlamentare consultivo per la Medicina Complementare. Gestisce un Registro professionale il cui fondamento normativo di riferimento è il Codice d’Etica, avvalorato da una Procedura di Gestione dei Reclami e una Procedura Disciplinare, che regola e indirizza il comportamento operativo di tutti i membri.

Gli aspiranti membri sono sottoposti ad un esame al fine di verificare che gli standard di formazione e di pratica, requisiti fondamentali per l’ammissione, siano soddisfacenti.

BCMA richiede che i suoi membri siano provvisti di assicurazione per la Responsabilità civile e la Tutela legale e che rispettino i requisiti di Formazione Professionale Continua.

Il numero di iscritti continua a crescere: a tutt’oggi ammonta a sessanta associazioni, scuole e cliniche indipendenti e affiliate (che rappresentano i propri rispettivi membri).

La prima menzione di Medicina Complementare ufficiale nel Regno Unito risale al 1991, quando il Governo ha autorizzato l’inserimento degli Operatori di Medicina Complementare all’interno del Sistema Sanitario Nazionale britannico (NHS), ribadendo però la sentenza del General Medical Council (GMC) secondo la quale ai Medici di Base (GP) è devoluto il controllo del paziente. Tale provvedimento è perfettamente in linea con la posizione di BCMA. Un numero sempre crescente di medici ha imparato ad apprezzare i benefici che la Medicina Complementare apporta ai pazienti.

  

COME ISCRIVERSI

L’Operatore del Benessere che desidera iscriversi all’European Practitioner Register BCMA deve sapere che:

  • La Commissione autorizzata da BCMA valuta il curriculum formativo del candidato e indica le possibili discipline di iscrizione;

  • Ammesso all’esame, il candidato deve superare il colloquio orale che mira a sondare soprattutto la conoscenza del Codice Deontologico BCMA che, con la firma del Verbale d’esame, si impegna a rispettare.

È indispensabile quindi che l’Operatore che desidera iscriversi al Registro ci contatti e invii alla sede di APDB, Associazione Professionisti del Benessere, il suo curriculum formativo assieme alla copia dei titoli, per la valutazione da parte della Commissione.

L’Operatore del Benessere iscritto ad APDB e all’European Practitioner Register di BCMA sarà seguito, durante l’esercizio della Sua professione, dall’Ufficio Legale di APDBA e costantemente informato sugli aggiornamenti legislativi italiani e europei, sullo stato delle Discipline Bio-Naturali e su argomenti di interesse ad esse correlati, nonché sull’etica professionale.

 

DISCIPLINE BIONATURALI DI ISCRIZIONE

Aromatherapy
Auriculotherapy
Ayurvedic Reflexology
Colonic Hidrotherapy
Colour Therapy
Craniosacral Therapy
Cristal Healing
Dowsing for Healt
Flower Remedies
Healing
Iridology
Kinesiology
Naturopathy
Nutrition
Quantic Bioresonance Naturopathy
Reflexo-Posturology
Reflexology
Reiki
Shiatsu
Tibetan Dur Bown Medicine
Tuina Reflexology
Yoga
Welness Herbs